1. Durata

La durata dell'affitto non potrà essere prorogata senza l'accordo preliminare del proprietario o dell'agenzia l'affittuario accettando in questo modo dichiara di non essere o voler essere un professionista dell'affitto e che i locali oggetto di questo contratto sono affittati a titolo di residenza di vacanza, condizione assoluta senza la quale questo contratto non sarebbe stato consentito.
 

2. Prezzo

L'affittuario dopo aver effettuato il versamento della caparra si impegna a versare il saldo del prezzo e ciò nonostante tutte le eventuali malattie e incidenti o qualsiasi altro evento, dell'affitto lo stesso giorno in cui prenderà possesso del bene. Nel caso contrario il mandatario avrà diritto di riaffittare il locale oggetto di questo contratto. Tuttavia l'affittuario sarà tenuto al pagamento del saldo dell' affitto. Nel caso in cui il locale fosse riaffittato, soltanto il pregiudizio subito dal proprietario e la commissione dell' agenzia saranno a carico dell'affittuario inadempiente.

 

3. Cauzione

La cauzione è versata per far fronte ai danni potenziali dei beni affittati nonché oggetti  mobiliari all'interno del locale affittato.
L' importo versato sarà rimborsato entro un mese, deducendone eventuali spese di riparazioni, pulizie aggiuntive e consumi ed eventuali oggetti rimpiazzati. Nel nel caso in cui la caparra non coprisse la totalità dei danni l'affittuario si impegna a completare l'importo. Nel caso ci fosse un telefono nel locale affittato la caparra verrà restituita dopo il ricevimento delle fatture del telefono.

 

4. Obblighi dell' affittuario

L'affittuario si impegna a prendere possesso dell' alloggio nello stato in cui lo trova al momento dell'arrivo. La locazione non comprende la biancheria. Il mobilio e gli oggetti devono essere usati nel corretto uso al quale sono destinati. Quelli che, a fine contratto saranno mancanti o rotti per una causa diversa dall'uso convenzionale, dovranno essere ripagati o rimpiazzati con l'accordo del proprietario o del suo mandatario. Questa clausola si applica anche per le vernici, carta da parati, e all' alloggio in generale.

In tal caso saranno calcolati:

- il valore degli oggetti rotti o fessurati
- il prezzo del lavaggio o della pulizia dei tappeti, coperte, materassi, lenzuola ecc che siano stati macchiati.
L'affittuario si obbliga a utilizzare i mobili e gli oggetti decorativi della casa al buon uso e di lasciarli nel luogo al quale sono destinati ed è proibito di portarli al di fuori dell'abitazione
L'affittuario dovrà assolutamente astenersi dal gettare, nei lavandini, vasche, bidè wc, ecc.., qualsiasi oggetto possa ostruire le canalizzazioni. Altrimenti dovrà rimborsare le spese di messa in ripristino delle canalizzazioni.


L'affittuario non potrà , in nessun caso, sub-affittare né cedere i diritti della presente convenzione senza il consenso della proprietà o del mandatario, pena la risoluzione del contratto. Dovrà  abitare i locali secondo le regole del buon padre di famiglia e non potrà metterci alcun mobilio eccezione fatta per piccoli oggetti e biancheria .
I locali affittati non dovranno essere abitati da un numero superiore a quello indicato nelle disposizioni particolari salvo accordi precedenti con il mandatario.

L'affittuario dovrà lasciare eseguire nei locali, i lavori urgenti necessari al mantenimento del buono stato dei locali affittati e delle parti comuni.
L'affittuario non potrà introdurre, nei locali affittati, alcun animale, anche momentaneamente, senza l'autorizzazione dell' agenzia immobiliare.


In caso di un affitto di un intero palazzo, gli affittuari rispetteranno il regolamento interno del palazzo del quale avranno preso visione e del quale dichiarano essere a conoscenza
E' formalmente vietato appendere la biancheria a finestre e balconi.
Nel caso l’affittuario rinnovasse il contratto, con o senza interruzione, la commissione d’agenzia sarà dovuta per il nuovo periodo di affitto.
L’affittuario ha 3 giorni dopo la consegna del bene affittato per informare l’agenzia d’eventuali anomalie.

 

5. Obblighi del locatore

Il locatore é tenuto a consegnare all'affittuario il locale come dettagliato nello stato descrittivo ed a rispettare gli obblighi della presente convenzione.

 

6. Assicurazione

L’affituario s’impegna a sottoscrivere una assicurazione presso una compagnia contro il  furto, incendio, rottura vetri, danni con l’acqua e più generalmente sia  per  i rischi locativi che per ricorso dai vicini. L'affittuario deve essere in grado di presentare alla prima domanda dal locatore questa assicurazione.. Di consequenza il locatore respinge qualsiasi responsabilità per eventuali ricorsi che l'assicurazione possa esercitare contro l'assicurato in caso di sinistro.
L'assicurazione proposta al presente contratto non è obbligatoria ma solamente consigliata perché copre l'assicurazione cancellazione  e multirischi abitazione.


7. Condizioni di cancellazione

Le nostre condizioni di cancellazione sono le seguenti:

1) + 30 giorni prima dell'arrivo : nessun dovuto
2) + 22 giorni prima dell'arrivo : 70% del prezzo della locazione
3) +15 giorni prima dell'arrivo : 85%  del prezzo della locazione
4) - 14 giorni prima dell'arrivo o non presentazione : 100% del prezzo della locazione

 

8. Trattamento dei dati

Grazie alla legge Loi Informatique  et Libertés numero 78-17 dal 6 gennaio 1978 Potrete usufruire di un diritto di accesso, di modificazione, correzione e soppressione delle informazione che vi riguardano.

Si prega di attendere per favore